Trama la ragazza del treno

La ragazza del treno è la storia è narrata dal punto di vista di tre donne: Rachel, Megan ed Anna.

Rachel Watson, 32 anni è una donna di Londra con seri problemi di alcolismo, causati dal fatto che non riesce ad accettare la fine del suo matrimonio con Tom, soprattutto da quando quest’ultimo ha sposato Anna, sua amante già da prima che si lasciassero.

Frutto di questa unione è, inoltre, la nascita di una bambina, Evie, evento che acuisce il dolore di Rachel che non era riuscita ad avere figli. A causa del suo alcolismo è stata da poco licenziata, ciò nonostante continua a prendere il treno ogni mattina, fingendo di andare al lavoro per salvare le apparenze con l’amica Cathy, che la ospita in casa sua.

Durante i suoi quotidiani viaggi in treno, per sfuggire alla noia e alla solitudine, osserva la vita delle persone attraverso il finestrino. La sua attenzione si è focalizzata su di una coppia davanti alla cui casa passa ogni giorno e a cui ha dato i nomi fittizi di Jess e Jason, idealizzandoli come la “coppia perfetta”. In realtà si chiamano Megan e Scott Hipwell e la loro esistenza non è così perfetta come sembra.

Un giorno Rachel vede dal finestrino Megan con un altro uomo e pochi giorni dopo la donna scompare nel nulla. La notte della scomparsa di Megan coincide con la notte in cui Rachel aveva alzato troppo il gomito ed era rimasta ferita, momenti di cui ha solo vaghi e confusi ricordi. Pensando di essere coinvolta per qualche oscura ragione nella scomparsa di Megan, Rachel inizia ad indagare per conto suo, facendo salire a galla una verità sconcertante.

RECENSIONE

Ottimo thriller veramente bello, rimaniamo incollati sulla lettura che non ti fa dormire.
In ogni romanzo che leggo mi ritrovo sempre a interpretare un personaggio e in questo romanzo mi ritrovo a interpretare Rechel: una donna disoccupata, depressa, sola senza amici e senza un marito che l’ami.
Ogni mattina Rechel  prende il treno e fantastica su una coppia per sentirsi felice ma quella coppia non era quella coppia felice che Rechel si immaginava era una coppia triste, falsa e ipocrita che nasconde un segreto.
 E una sera la protagonista si trova al posto sbagliato al momento sbagliato e si metterà nei guai.
Cari lettori leggetelo è stupendo.

THRILLER

HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *